Cerca:

06/07/2012

La risoluzione "standard" dei monitor utilizzati in Italia

Gli ultimi report di settore indicano un deciso incremento della risoluzione dei monitor utilizzati nei sistemi desktop italiani. I 1280px e oltre pesano ormai più del 75% del totale.

Gli ultimi report disponibili di Statcounter confermano la rapida diffusione in Italia di schermi con risoluzione più alta del classico 1024x768px.

In particolare la risoluzione minima di 1280px già oggi caratterizza oltre il 70% del traffico web nazionale e si candida ad essere il nuovo standard di riferimento futuro per il traffico desktop.

Tra le risoluzioni medio-alte quella che cresce più velocemente è la 1366x768px.

Lo standard minimo di riferimento “web safe” per un’utenza indistinta rimane sempre di 1024 pixel orizzontali per 768 pixel verticali, tuttavia è bene considerare che già oggi la maggior parte degli utenti italiani visualizzerà la nostra interfaccia con almeno 1280px di larghezza.

Sarebbe quindi opportuno non creare interfacce fisse ottimizzate sui 1024px e considerare che dovranno rendere al meglio su ampiezze dai 1280px in su.

Il limite verticale di 5-600 pixel visualizzati “sopra la piega” (senza usare le barre di scorrimento) rimane invece abbastanza inalterato a causa della diffusione sempre crescente degli schermi 16:9, dovuta probabilmente anche alla convergenza in atto tra il canale web e la televisione.  Dai 768px verticali delle risoluzioni più diffuse si devono infatti sottrarre 100-150px occupati dalle barre degli strumenti dei browser.

Riguardo alla specifica utenza del nostro sito (su cui dobbiamo ottimizzare il layout) lo strumento di visualizzazione “Browsersize” di Google è stato recentemente integrato in Analytics e permette di visualizzare la porzione di schermo (e di contenuti) visualizzata dai nostri navigatori.

 

Le immagini che si possono ottenere analizzando i dati In-Page (cliccando sul tasto dimensione del browser e spuntando l'opzione "Mostra percentili"), come quella sopra, danno una visualizzazione immediata di quali aree del nostro sito siano le più visibili.


Autore: Gianpaolo Lorusso

Il tuo voto sta per essere inserito
Giudizio: 3.8 su 5. 8 voti.
risoluzione-standard-monitor.pdf506 K
stampa l'aggiornamento
Gianpaolo, 22-06-12 12:22:
Daniel mi fa notare su Facebook che i 1024x768 rimangono numerosi anche per la diffusione di smartphone e tablet, e che quindi bisognerebbe ancora ottimizzare per quella risoluzione.
In realtà la best practice sarebbe sviluppare siti mobile e ottimizzare il sito desktop per 1280px, controllando che sia visualizzato bene anche nei 1024px.
Questo vale ancora di più per i servizi in cui è importante l'utenza mobile, come il turismo e la ristorazione.

Commenta

* - campo obbligatorio

*





*
*
rights.jpg, 3 kB space.gif, 0 kB